Strumentisti di Sala Operatoria

Descrizione


Il master si propone di fornire conoscenze e competenze specifiche nell’ambito dell’attività di  strumentista di sala operatoria nelle aree di chirurgia generale, specialistica e day-surgery. Nello specifico il corso ha lo scopo di:

  1. fornire conoscenze dello strumentario chirurgico, dei macchinari e dei presidi di utilizzo in camera operatoria, delle tecniche d’intervento sulle procedure di chirurgia generale e specialistica
  2. far acquisire le competenze di pianificare, gestire, attuare l’assistenza al paziente in sala operatoria
  3. partecipare ad attività di ricerca e formazione del personale per migliorare la qualità dell’assistenza, saper gestire la complessità sul piano etico, relazionale e clinico.

Prospettive occupazionali:

Il Master consente l’acquisizione di elevate competenze teorico-pratiche nell’utilizzo dello strumentario chirurgico  e della corretta gestione della sala operatoria . Le prospettive occupazionali sono rivolte verso tutte le strutture pubbliche e private, quali centri di ricerca pubblici e privati, i, in cui vengono utilizzate le sale operatorie . L’attività di tirocinio formativo e di stage previsto nelle strutture convenzionate consente inoltre di acquisire specifiche competenze negli ambiti lavorativi di interesse.

Titoli di accesso:

Gli aspiranti corsisti dovranno essere in possesso di uno dei seguenti titoli di laurea:

Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica SNT/01

Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica L/SNT1

Possono accedere ai master di I livello dell’area Medica anche i possessori dei titoli menzionati all’art. 1 comma 10 del D.L. 12/11/2001 N. 402, convertito nella Legge n. 1 dell’8 gennaio 2002. Altresì, possono partecipare al Master coloro che sono in possesso di laurea equipollente conseguita nell’ambito degli ordinamenti previgenti.

Modalità di selezione:

Titoli e colloquio

Didattica

 

Articolazione in ore:

462 ore di didattica frontale e esercitazioni; 300 ore di stage per la formazione extra aula (tirocinio e seminari); 738 ore di studio personale comprensive di 100 ore per la preparazione della prova finale

Frequenza obbligatoria:

La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari al 20% del monte ore complessivo delle varie attività previste dal master

Piano didattico:

Insegnamento 1: infermieristica di base , strumentario , sala operatoria ( 6 CFU)

Insegnamento 2: infermieristica in sala operatoria in chirurgia generale (8 CFU)

Insegnamento 3: infermieristica in sala operatoria in chirurgia specialistica (12 CFU)

Insegnamento 4: infermieristica in tecniche operatorie mininvasive specialistiche  (12 CFU)

Insegnamento 5: infermieristica in procedure interventistiche radiologiche (6 CFU

 

Sito www.masterstrumentisti.it