Lab. Microscopia elettronica ed ultramicrotomia LIAA

Descrizione


Laboratorio di Microscopia Elettronica (ME)

Il laboratorio di ME è altamente specializzato nella identificazione morfologica e chimica di anfiboli di asbesto. A tal riguardo il laboratorio presta la sua attività per le indagini relative alla dismissione dei rifiuti,  alla bonifica dei suoli ed alla restituibilità.

Il laboratorio di ME, inoltre, è inserito nel programma di qualificazione laboratori amianto del Ministero della Salute con codice 370 SIC , visibile al seguente link:

(http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=1790&area=Sicurezza%20chimica&menu=amianto ).

Il laboratorio presta inoltre la sua attività di indagine alla ricerca scientifica del LIAA essendo in grado di fornire circa la struttura ed ultrastruttura di campioni cellulari di varia origine ( animale, vegetale, protozoi) e sull’identificazione strutturale e chimica di particolato inorganico ed organico.

Il laboratorio consta di tre unità operative tra contrattisti, dottorandi e medici in formazione .

Dotazione del Laboratorio:

  • 1 Microscopio Elettronico a Scansione modello Stereoscan 360 della Cambridge Instruments con microanalisi a dispersione di energia raggi X (SEM-EDX) modello INCA energy;
  • 1 Microscopio Ottico a contrasto di fase (MOCf) Nikon Eclipse E400;
  • 1 Diffrattometro modulare a raggi X modello Miniflex Rigaku;
  • 1 Spettrometro infrarossi a trasformata di Fourier (FT-IR) modello Spectrum two della Perkin Elmer;
  • 1 Metallizzatore in oro modello Sputter Coater-108 Auto della Cressington;
  • 1 vibromulino a sfere d’agata della Retsch;
  • 1 mulino a giara di frammentazione della ESSA;
  • 1 Stereomicroscopio.

http://www.accredia.it/accredia_labsearch.jsp?ID_LINK=293&area=7&numeroaccr=0830&classification=A&isRestricted=false&dipartimento=L